swg

SWG Research Community è uno dei siti più affidabili che propongono e remunerano sondaggi sul web.

Eccone il funzionamento e le caratteristiche principali:

La storia: SWG è stata fondata a Trieste nel 1981 da Roberto Weber ed opera in numerosi campi di ricerche sociali e di mercato.

Nei primi anni novanta SWG si affilia al network Jankelovich, sofisticata società americana e comincia così la sua espansione internazionale.

Nel 2003 introduce nel mercato italiano il metodo CAWI, andando a costruire una community che oggi vanta oltre sessantamila persone. SWG è membro di ASSIRM, ESOMAR e del network internazionale Intersearch.

Dopo essersi iscritti gratuitamente alla Community sul sito, si cominciano a ricevere inviti a vari sondaggi ( molti  vertono su argomenti sociali), rispondendo ai quali si accumulano punti che, raggiunto un minimo, potranno essere convertiti in premi.

E’ vivamente consigliato compilare il proprio profilo per ricevere maggiori inviti pertinenti al proprio target di appartenenza.

I premi consistono in:

Ricariche telefoniche di Wind, Tim, Vodafone e 3.

Buoni Feltrinelli per acquistare libri, dvd, cd e qualsiasi altro prodotto presente nei punti vendita Feltrinelli di tutto il territorio nazionale.

Stampe Digitalpix delle tue foto in formato digitale.

Devoluzione del premio maturato all’ente benefico no-profit Lega del Filo d’Oro.

La partecipazione al panel offre, inoltre, la possibilità di ricevere gratuitamente dei contenuti editoriali realizzati in esclusiva per gli iscritti alla Community di SWG,la “Rassegna Stampa” con la facoltà di leggere tutti gli articoli pubblicati sui principali media nazionali e locali, relativi alle ricerche,”Segnali”, l’osservatorio mensile che permette di interpretare le evoluzioni socio-politiche in atto nell’Italia di oggi.

Ottimo panel, con un unico neo: non è raro dover aspettare parecchi giorni prima di ricevere il premio maturato.

 

 

Be Sociable, Share!

2 Comments

  1. patti
    On 29 giugno, 2012 at 14:03

    Vinto! Grazieeeee!

  2. admin
    On 29 giugno, 2012 at 14:06

    ne sono contenta!

post your comment

Name*
E-Mail*
Website